fbpx
CinemaCulturaLifeStyleNews in evidenza

La Verità sull’Amore, dal blog al cinema

La Verità vi spiego sull’Amore, è al cinema.

Ultimo film di Max Croci con Ambra Angiolini, è una commedia ispirata al blog “TiAsmo”, libro e adesso film, di Enrica Tesio.

Trama essenziale: sette anni insieme, due figlie, e lei Dora viene lasciata dal marito, non perché lui abbia un’amante. Lei non si rassegna, non si spiega, ma almeno non si è inacidita del tutto e non usa i figli per ricatti morali, ma non si spiega il perché lui non la ami più.  Inciampa nella nuova vita, mantenedo le apparenze e i vecchi ruoli, cadendo spesso in trabocchetti creati da lei stessa. Attorno ruotano tanti personaggi amici e parenti, tanti, troppi, sovraccaricando il racconto a volte, a volte frammentando e non approfondendo.

In sintesi il film vuole spiegare, senza salire in cattedra, che l’amore può finire, a volte così senza un perché, senza troppi drammi. Nella vita reale non è sempre così, forse fatta eccezione per rari casi. 

Non si parla della crisi economica, non si parla di come una mamma sigle e lavoratrice riesca a districarsi tra famiglia e vita privata e questioni di ordinaria quotidianità, forse meglio così. Il rischio sarebbe stato di cadere in ulteriore tediosa banalità, già il film è sovraccaricato e senza mordente.

Il regista è stato attento a mantenere il ritmo del blog, battute pungenti -ma mancano le reazioni- e montaggio rapido, a volte troppo. Questo stile va bene forse per web series, ma in questo caso non rende la fluidità della vita, dello stesso argomento scelto. L’idea di base è interessante, ma non viene ben sviluppata, forse volendo ammiccare troppo alle commedie americane a cui si ispira.

Il meglio è solo nella parte finale (ultimi 2 minuti) quando la mamma –Ambra Angiolini- spiega al figlio i vari tipo di Amore che incontrano. Ma anche qui spicca la necessità di etichettare, di spiegare, di ingabbiare personaggi e concetti che andrebbero vissuti e non analizzati con i sottotitoli.

Ambra brava è brava, padrona della scena, con mimica facciale perfetta per il ruolo, padrona nelle scene e convincente nel parlare direttamente in macchina rivolgendosi allo spettatore, ma il problema del film non è la sua interpretazione.

In un vortice di situazioni l’amica del cuore Sara –Carolina Crescentini– ha un ruolo marginale senza spessore. Ne escono meglio i personaggi maschili interpretati da Massimo Poggio ed Edoardo Pesce, con meno nevrosi e sovrastrutture.

Spiccano senza dubbio, e arricchiscono le scene le due nonnGiuliana De Sio e Pia Engleberth istrioniche e irresistibili, al passo con i tempi della commedia e oltre. L’attrice De Sio si conferma perfetta per i ruoli brillanti, cinici e in questo caso da Milf.

Trama: Ispirata al libro omonimo e al blog di successo TiAsmo, una commedia divertente ed emozionante sulle infinite sfumature dell’Amore. La vita di Dora(Ambra Angiolini) è finita sottosopra quando il compagno Davide (Massimo Poggio) l’ha lasciata dopo sette anni di relazione e due figli: Pietro di cinque anni e Anna, di uno. Sopraffatta dalla routine bambini/lavoro, Dora si rifiuta di elaborare il lutto sentimentale, finché non arriva il momento di raccontare la verità a Pietro, il quale crede ancora che il papà sia via solo per lavoro. Dora, spronata dall’amica Sara (Carolina Crescentini), trova finalmente la forza di reagire. Il primo passo sarà riappropriarsi del proprio tempo assumendo l’insolito babysitter Simone (Edoardo Pesce), poeta-bidello e nuovo fidanzato di Sara.

Curiosità: la locandina è terribile, ma la fotografia nel film è curata nei dettagli. Un cammeo è riservato ad Arisa, che intona anche la colonna sonora del film, e almeno la sua voce merita.

Trailer: La Verità vi spiego sull’Amore.

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.