fbpx
PoliticaPrimo Piano

Amministrative, i consiglieri comunali eletti a Palazzo degli Elefanti

Ecco i nomi dei consiglieri che hanno ottenuto il seggio a Palazzo degli Elefanti con le elezioni comunali 2018.

Tra i banchi della maggioranza, sotto l’egida del sindaco Salvo Pogliese, eletto con 69.029 voti (52,3%):

Forza Italia 13.481 voti – 14,41% (6 seggi): Bosco Santi, Scuderi Angelo Rosario, Grasso Dario, Trovato Alessia, Petralia Giovanni Gabriele, Rotella Maria Grazia detta Daniela.

Una Scelta d’Amore per Catania – Pogliese Sindaco 13.130 voti – 14,03% (5 seggi): Giuffrida Salvatore detto Salvo, Curia Bartolomeo, Sangiorgio Luca, Giusti Agatino, Scannella Giovanni Antonio.

Grande Catania 10.230 voti – 10,93% (4 seggi): Castiglione Giuseppe, Grasso Orazio Mario, Anastasi Sebastiano Giovanni detto Seby, Campisi Alessandro detto Ale.

#diventerabellissima – Pogliese Sindaco 7.220 voti – 7,72% (3 seggi): Messina Alessandro, Penna Antonino detto Nino, Manfredi Zammataro.

Fratelli d’Italia 7.177 voti – 7,67% (3 seggi): Saglimbene Francesco detto Franco, Pettinato Sara, Russo Gaetano Santo detto Nunzio.

In Campo con Pogliese 6.668 voti – 7,13% (2 seggi): Barresi Andrea e Parisi Paola Emanuela

All’opposizione, nella coalizione guidata da Enzo Bianco che ha incassato 34.858 voti (26,4%).

Con Bianco per Catania 10.357 voti – 11,07% (3 seggi): Bottino Daniele, Di Salvo Salvatore detto Salvo di Salvo, Zappalà Lanfranco Maurizio Alessandro.

Catania 2.0 8.806 voti – 9,41 (3 seggi) Gelsomino Giuseppe detto Peppe, Ricotta Francesca detta Franca, Tomasello Mario detto Tomaselli Poiatti.

Il Movimento 5 Stelle, con 16.494 voti (17,63%), conquista 6 seggi. Vengono eletti: Giovanni Grasso, il candidato sindaco grillino (20.996 voti – 15,9%), Adorno Erminia Lidia detta Lidia Adorno, Nasca Emanuele Gabriele, Diana Valeria Rosa, Fichera Giuseppe detto Peppone, Bonaccorsi Graziano Francesco Maria.

A nome della redazione de L’Urlo, auguriamo al sindaco e ai consiglieri eletti buon lavoro!

D.B.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker