fbpx
CronacheNews

Amianto e rifiuti davanti la scuola De Sanctis

Catania – Contenitori di amianto e rifiuti a portata di mano dei piccoli alunni che frequentano l’istituto comprensivo De Sanctis-Coppola di via Ammiraglio Caracciolo. E’ quanto denuncia il consigliere della 5° circoscrizione, Salvatore Anastasi.

“Mi rammarico, oltre per l’assoluta inciviltà dei cittadini – dichiara Anastasi – anche per il fatto che la discarica si sia creata vicino a dei cassonetti che poco servono in quella zona, dato che non ci sono delle abitazioni vicine. La mia proposta è quella di collocare questi cassonetti in zone che da pochi mesi ne sono prive e quindi in queste zone i cassonetti verranno usati maggiormente. Spero che si proceda subito alla rimozione di questi materiali tossici soprattutto perché si trovano di fronte a una scuola e quindi sono pericolosi per la salute dei bambini.”

Il consigliere chiede urgentemente all’amministrazione di rimuovere questi contenitori come previsto della legge regionale per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker