fbpx
CronacheNews

Ambulanze bloccate dalle auto in sosta al Garibaldi vecchio

Catania –  Situazione paradossale e pericolosissima quella che si presenta davanti l’ingresso dell‘ospedale Garibaldi vecchio tra via Dolo e via Asmara. Le ambulanze, infatti, sono spesso bloccate dalle auto degli utenti del nosocomio, in sosta sui marciapiedi.

13840655_10208948641784699_1989360455_o«Ciò che a volte succede, durante le emergenze,  –  spiega Stefano Casabianca, presidente Associazione Autisti Soccorritori Italiani – è che i soccorsi perdono secondi, a volte minuti, preziosi per fare manovra senza arrecare danno alle auto».

Fino a ieri, infatti, il percorso obbligato era quello di svoltare per via Asmara. Operazione ardua anche per gli autisti più esperti. Perchè se l’ambulanza dovesse danneggiare in qualche modo il mezzo, questo andrebbe risarcito, senza considerare il tempo perso. Ora, il comune ha autorizzato il doppio senso di marcia in via Dolo, ma la situazione non cambia di molto: i mezzi infatti sono ancora intralciati dalle auto in sosta sui marciapiedi.13906923_10209032510841373_8404543565470506376_n

Un’alternativa potrebbe essere l’ingresso posteriore dell’ospedale. Alternativa possibile nelle ore diurne ma non in quelle notturne, dato che per mancanza di vigilanza l’ingresso rimane chiuso.

«Quello che noi chiediamo –  conclude Casabianca –  è che i cittadini stiano attenti a dove fermano l’auto. Nessuno meglio di noi capisce la tensione davanti l’urgenza nel parcheggiare in determinate occasioni, ma devono rendersi conto che così facendo mettono a repentaglio anche la vita altrui»

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button