fbpx
CronacheNews

Ambulante minaccia di darsi fuoco a Catania

Catania –  Momenti di paura in piazza Montessori a Catania, durante un intervento dei vigili del reparto Annona. Un venditore ambulante, a cui i vigili stavano chiedendo di lasciare la postazione in quanto abusivo, ha minacciato di darsi fuoco.

Tenendo in mano un accendino e una bottiglia di benzina, l’uomo cercava di ostacolare il lavoro della polizia municipale. Una tragedia sfiorata se si pensa a Salvatore La Fata, l’ambulante che nel settembre del 2014, si è dato fuoco in piazza Risorgimento proprio durante un servizio di controllo dell’Annona.

I vigili urbani hanno pregato l’ambulante di non compiere gesti estremi e solo dopo l’intervento del responsabile del reparto Francesco Caccamo, l’uomo ha consegnato l’accendino e la bottiglia di benzina.

 

fonte foto google maps

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button