fbpx
Primo Piano

Allarme Covid in una discoteca di Catania: arriva la smentita del locale

La notizia di un ragazzo positivo al Covid-19 e presente ieri sera in una nota discoteca di Catania, “Afrobar”, sembra trapelare dai social, nelle ultime ore. Molte, infatti, le persone che comunicano la notizia nelle piattaforme  Facebook e Instagram. Il quadro è ancora incerto. Tuttavia, sembra che, stando ai post di molti giovani, stamane al policlinico sarebbe arrivato un ragazzo positivo al Coronavirus. Lo stesso, sarebbe stato presente, ieri sera, in una discoteca del Viale Kennedy, “Afrobar”.

Oltre al ragazzo, si legge sui social, positivi anche gli altri membri della famiglia. Nel frattempo, la risposta del locale notturno è totalmente opposta. Infatti, secondo lo staff dell’Afrobar sarebbe solo una fake news. “Come locale saremmo stati i primi a sapere una cosa del genere e non è arrivata nessuna notizia dagli enti competenti. È solo una notizia diffusa dalla concorrenza, noi siamo molto rigidi nel rispettare tutte le regole previste dalla normativa. Abbiamo, già esposto querela verso chi diffonde queste notizie per creare disfunzioni all’interno della nostra organizzazione”. Inoltre, il responsabile del locale, il Signor Fargione, precisa che: “All’interno della discoteca la situazione, ieri sera, era tranquilla. Nessuno si è sentito male, nessuna ambulanza. Il locale ha chiuso secondo l’orario consentito dalla normativa e noi, come staff, non siamo più responsabili dell’utilizzo delle mascherine già dal 25 giugno scorso”.

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker