fbpx
Sport

Akragas-Catania: stop alla tifoseria rossazzurra. E la tessera del tifoso?

Akragas-Catania, match in programma domenica prossima allo stadio Esseneto di Agrigento, si svolgerà davanti al solo pubblico di fede biancazzurra. E’ stata, infatti, vietata la trasferta ai tifosi rossazzurri.

Analoga decisione era stata presa per la gara di Coppa Italia Lega Pro del 28 ottobre scorso. La decisione è giunta piuttosto tardivamente, numerosi infatti i biglietti già venduti nel capoluogo etneo ai tifosi del Catania che a questo punto verranno rimborsati.

La presenza nella gara d’andata dei tifosi agrigentini allo stadio Massimino e l’esempio di civiltà testimoniato dalla tifoseria rossazzurra nel corso delle ultime stagioni mortificanti, non sono bastati ad evitare il settimo divieto stagionale di trasferta.

La possibile presenza ad Agrigento di ultras del Palermo, rivali storici degli etnei, potrebbe essere il motivo alla base di tale decisione che inevitabilmente alimenta dubbi sulla reale efficacia della tessera del tifoso.

A questo punto è lecito attendersi analoga presa di posizione per la trasferta dei tifosi messinesi attesi tra due turni di campionato alle falde dell’Etna.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button