fbpx
CronacheNews

Ai domiciliari, spacciava droga agli affezionati

 “Costretto” dalla richiesta degli aficionados si è ben industriato a spacciare droga sull’uscio di casa, ma ponendo sempre la massima attenzione a non violare i confini del domicilio, dov’era recluso per reati contro il patrimonio.

Peccato che lo stratagemma non sia passato inosservato ai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante che, notando il viavai di “clienti” dall’abitazione del detenuto, in Via Suor Anna Cantalupo, nel cuore di San Cristoforo, vi hanno fatto irruzione rinvenendo e  sequestrando una cinquantina di dosi di marijuana del tipo “Skunk” e la  somma in contanti di 55 euro, incassata dalla vendita della droga.

L’arrestato, il 34enn Salvatore Tirri, di Catania, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker