fbpx
Cronache

Nigeriana aggredisce con un martello una connazionale allo Sprar di Mineo

I Carabinieri della Stazione di Mineo (CT) hanno arrestato S.U., 25enne, originaria della Nigeria, per lesioni personali aggravate.

Nel primo pomeriggio di ieri, la ragazza, ospite nello Sprar di via Carlo Alberto Dalla Chiesa a Mineo, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, ha aggredito una connazionale, coetanea, colpendola con un martello. I militari immediatamente intervenuti hanno bloccato la ragazza.

La vittima soccorsa e medicata nel locale presidio sanitario ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni per una ferita lacero contusa alla fronte e vari graffi al collo.

L’arrestata è stata associata nel carcere di Catania Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button