fbpx
NeraNewsNews in evidenza

Aggressione al Garibaldi: uomo prende a pugni medico del pronto soccorso

Catania – Nella giornata di ieri ancora una volta un’aggressione ha avuto atto ai danni di un medico del pronto soccorso dell’Ospedale Garibaldi Centro di Catania.

Sembra che un uomo di 48 anni, in attesa al ps con codice giallo per la madre anziana che aveva accusato malessere, stanco dell’attesa, abbia aggredito un medico del pronto soccorso malmenandolo con calci e pugni.

Non si sa esattamente quanto si siano prolungati i tempi di attesa dato il codice giallo assegnato dal triage, è certo però che l’uomo, una volta persa la pazienza in uno scatto di follia ha in un primo momento contestato gli eccessivi tempi di attesa per passare poi all’aggressione fisica contro il medico del pronto soccorso.

Non è certamente la prima volta che si verifica un caso simile, il primo dell’anno scorso un’altra aggressione è avvenuta al Vittorio Emanuele, un altro ospedale di Catania.

Il 48enne è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato e portato nei locali della questura di Catania. come riporta lasicilia.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button