fbpx
Cronache

Aggredisce un carabiniere nel tentativo di fuga, 28enne in manette

Beccato dopo un furto, ha aggredito un carabiniere.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza il 28enne catanese Fabio La Rosa, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di concorso in furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Nella circostanza, i militari operanti, sono intervenuti tempestivamente a seguito di una richiesta effettuata al 112 NUE da un avvocato catanese di 65 anni. Quest’ultimo si era accorto della presenza di ladri all’interno della propria abitazione di via Plebiscito. L’equipaggio della gazzella, appena giunto sul posto, ha sorpreso nel cortile della palazzina due giovani sconosciuti che, visti i carabinieri, sono fuggiti. Mentre uno è riuscito nell’intento, l’altro, dopo una violenta colluttazione, che ha visto rovinare in terra uno dei militari operanti, è finito bloccato ed ammanettato.

Trattenuto in camera di sicurezza l’arrestato, in attesa della direttissima.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker