fbpx
EventiLifeStyle

Afrobar. Jhonnys Birthday, evento esplosivo – FOTO

Grande successo: presenti anche parecchie personalità del jet set catanese.

Afrobar in nome della Pace. Arriva dritto e senza preamboli il messaggio: sì all’integrazione che rispetta il prossimo e le regole. Non una fotografia sfocata, nemmeno un gioco di sfondi mischiati tra loro. La serata all’Afrobar è stata caratterizzata da tratti ben delineati e nitidi. Tutti diventano protagonisti: gli artisti sul palco, i coreografi in pista e il pubblico numeroso.

Il compleanno di Jhonnys Bawdon Scavone, senegalese giunto in Italia per realizzare un sogno, si è rivelato un grande successo all’Afrobar.

A Dakar nasce e cresce tra musicisti e ballerini. In Italia, la famiglia che lo adotta lo lascia libero di esprimere la sua arte: danza, musica, cinema, teatro e moda. La sua forza sta nel suo sorriso e negli occhi da cui esce prepotentemente il suo messaggio: sì all’integrazione nel rispetto del prossimo e delle regole. Se Carmen Consoli, nella sua “A Finestra”, fa cenno al tema con “diversità è ricchizza”, in una sorta di bypass psicologico che ci porta alla Sicilia che fu, ieri all’Afrobar tutto è diventato reale.

Serata all’Afrobar ricca anche di parecchie personalità del jet set catanesi. Da illustri giornalisti e noti fotoreporter a bordo pista si è intravisto l’ex campione di rugby Orazio Arancio. Presente anche uno dei personaggi più importanti del calcio siciliano. A bordo pista, in compagnia della moglie e di qualche suo amico, il presidente della Sicula Leonzio Giuseppe Leonardi.

Serata di successo all’Afrobar

La serata, presentata dal Direttore de L’Urlo Debora Borgese, si è protratta sino a tarda ora, con una grande partecipazione di pubblico. Ad aprire il programma, l’eleganza made in Sicily dello stilista catanese Jack D. Gli abiti proposti sono una sintesi accuratamente selezionata dell’ultima collezione dedicata alla Sicilia. La serata è continuata con l’intervento di Emergency che per l’occasione ha realizzato un omaggio dal grande valore simbolico destinato a Jhonnys. Quindi musica dal vivo. A calcare il palco musicale dell’Afrobar, Angelo Di Guardo e Nadia Marino (Sicilia),Jerusa Barros (Capoverde), Marco Gionevese (Sicilia), Fattima Mahdì (Inghiletrra), Casa Do Samba,Domi Africa Percu, Jhonnys Africa Project feat. Simba. pazzesca

Dalla musica dal vivo nella serata all’Afrobar, si è passati al DJ set con Shay Who(Nigeria), Mo bó (Cuba), Pisko – Black Music Machine(Senegal), Fabio La Manna (Italia), Nuccio Giuffrida(Italia).

Gli abiti dello staff e dei dj sono stati realizzati con la tecnica del mulage dalla creative designer Laura Ferro Ruiz. Infine Luana Palazzo e Fabiola Suriano Aisha sul palco con le loro danze mentre il Circle Visionnaire, ha dato vita a performance artistiche spettacolari.

Tags
Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker