fbpx
CronacheNews

Aeroporto chiuso per una bomba della seconda guerra mondiale

Sarà fatta brillare domani mattina dagli artificieri del quarto Reggimento Genio Guastatori di Palermo la bomba della seconda guerra mondiale ritrovata all’aeroporto di Catania, in contrada Jungetto.

Lo scalo aereo rimarrà quindi chiuso dalle 8 alle 13 per questioni di sicurezza. La zona di salvaguardia dell’incolumità delle persone si estende per un raggio di 1.000 metri dal luogo del ritrovamento e sarà sgomberata ed inoltre chiusa al traffico dalle 7 del mattino e fino al completamento delle operazioni.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker