fbpx
Cronache

Aeronautica trasporta d’urgenza bimba di Catania al Gaslini

Era in pericolo di vita e per questo una bimba di 5 anni è stata trasferita all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova dal Policlinico Vittorio Emanuele, dov’era ricoverata. A trasportarla con la massima urgenza, un Falcon 50 dell’aeronautica militare.  Giunto nell’aeroporto ligure, il velivolo ha atteso l’arrivo di un’altra bimba, di appena cinque mesi, che necessitava invece di tornare a Catania dopo un periodo di cure specialistiche sempre al Gaslini. La doppia missione di trasporto sanitario si è conclusa nel primo pomeriggio, con il ritorno alla base stanziale del velivolo, il 31° Stormo di Ciampino, dove l’equipaggio ha ripreso il turno H24 di prontezza all’impiego.

I coordinamenti con le prefetture interessate, Catania nel primo caso e Genova nel secondo, e con la Presidenza del consiglio dei ministri, sono stati effettuati dalla Sala situazioni di vertice dell’Aeronautica militare. Missioni di questo tipo necessitano della massima tempestività e l’Aeronautica, attraverso i suoi reparti di volo, mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno e in grado di operare in qualsiasi condizione meteorologica.

La peculiare capacità dei mezzi di imbarcare equipe e apparecchiature mediche e sanitarie specifiche, come ad esempio le culle termiche o addirittura le ambulanze (è il caso dei velivoli della 46/ma Brigata aerea di Pisa), consente inoltre a pazienti e medici di raggiungere prontamente le strutture sanitarie più idonee ai loro bisogni viaggiando in completa sicurezza.

 

foto dimostrativa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button