fbpx
CronacheNews

Adrano, scoperta società fantasma. Truffa all’Inps per oltre 1 milione di euro

Adrano –  Avevano dichiarato di aver assunto oltre 400 braccianti agricoli per la raccolta delle arance ma era solo un modo per truffare l’Inps e percepire le indennità di disoccupazione.

Le Fiamme Gialle, dopo segnalazione dell’Area di Vigilanza Regionale dell’Inps di Palermo, hanno scoperto che tale azienda aveva dichiarato in un solo anno, all’Ente di Previdenza circa 16.500 giornate di lavoro in favore di 200 dipendenti fantasma, per un totale di circa € 630.000 di indennità ottenute in frode.  L’attività ispettiva condotta dalla Guardia di Finanza ha permesso altresì di interrompere l’erogazione in corso di ulteriori € 700.000 nei confronti di altri 219 lavoratori, per un totale di 17.395 giornate lavorative.

Il titolare dell’azienda è stato così denunciato alla A.G. etnea per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, mentre l’INPS ha avviato le procedure di recupero delle somme già erogate nei confronti dei falsi braccianti mentre ha provveduto al blocco immediato delle provvidenze non ancora corrisposte.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker