fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Adrano, esposto di Confintesa ai danni dei “consiglieri burloni”

Dopo la solidarietà della Fp Cgil di Catania (articolo Solidarietà della FP Cgil ai precati di Adrano sbeffeggiati) arriva anche l’esposto di Confintesa ai danni dei due consiglieri comunali di Adrano che hanno fatto ironia sui lavoratori precari comunali (articolo Adrano: consiglieri comunali prendono in giro i precari).

“È inammissibile – si legge nell’esposto presentato al Commissariato di Adrano – che dei rappresentanti locali delle Istituzioni assumano comportamenti così irriguardosi e deplorevoli nei confronti dei lavoratori e delle loro famiglie che, in uno stato di sofferenza sociale, manifestano il loro giusto disappunto ai ritardi della macchina pubblica. Il comportamento dei consiglieri comunali, non solo appare come un atto di macelleria sociale a danno della dignità dei singoli lavoratori finanche coinvolge e denigra l’immagine delle Istituzioni, le quali quest’ultime sono chiamate ad assumere comportamenti, consoni al rispetto della dignità altrui, principi che trovano fondamento nella nostra Carta Costituzionale. Per tutto quanto sopra esposto  e per quanto di altro contenuto nel video incriminato, il sottoscritto (Rosario Crisci segretario territoriale di Confintesa n.d.r.)  chiede che l’Autorità adita voglia intervenire nei modi e nelle forme più opportune e nel perseguimento di reati ipotizzabili”.

 

Fonte: yviitv

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button