fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Adrano: ennesima rapina al tabacchino Abate. Siamo al poker

Adrano: ennesima rapina al tabacchino Abate.

Premessa per evitare  sterili polemiche. Anche se secondo la Treccani il tabacchino è “chi provvede alle operazioni di infilzamento, fermentazione, stagionatura e selezione delle foglie di tabacco, dopo che sono state escisse dalla pianta.”, in base all’uso comune il termine viene usato per indicare chi vende tabacco.

Ma andiamo alla cronaca: ieri pomeriggio un uomo ha fatto irruzione nel  tabacchino Abate di via Trieste, sito all’angolo di  via Calcagno. L’uomo armato di coltello si è fatto consegnare il bottino dal cassiere. Per la cronaca il bottino della rapina è di 50 euro.

Poker per il comune di Adrano: 4 attività commerciali hanno subito a gennaio rapina o furti con scasso.

Poker per il tabacchino di Adrano che già tre volte in precedenza era stato vittima di azioni criminali. Nelle altre occasioni in realtà il tabacchino è stato vittima di furti con spaccata e non di rapine. L’ultimo furto è avvenuto lo scorso 14 novembre quando ignoti si sono introdotti all’interno dell’esercizio commerciale razziando quanta più roba possibile e dandosela poi a gambe levate. Oltre agli articoli di tabaccheria e cartoleria, in quell’occasione, era stato portato via anche il registratore di cassa.

Tornando ai fatti di ieri, immediato è stato  l’allarme, con l’intervento di una volante del Commissariato di Polizia.

Gli investigatori potranno puntare puntare sulle immagini riprese dalla telecamere di sicurezza per risalire all’identità del malvivente.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker