fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Adrano: aula consiliare occupata dai precari

Questa mattina è stata occupata l’aula consiliare del Comune di Adrano dai dipendenti comunali precari che attendono lo stipendio da 5 mesi

Adrano (CT) – Questa mattina si è tenuta nell’aula consiliare un’assemblea dei dipendenti a tempo determinato del Comune.

I dipendenti comunali attendono ben 5 mensilità.

In tutto sono ben 113 i lavoratori che si trovano in questa incresciosa situazione.

Alla fine dell’assemblea i lavoratori hanno deciso di continuare il loro sciopero ad oltranza ed hanno proclamato lo stato di agitazione, occupando dunque l’aula consiliare a tempo indeterminato.

Cosa hanno chiesto i dipendenti comunali?

I lavoratori comunali hanno chiesto il pagamento degli stipendi arretrati. Inoltre, hanno chiesto all’amministrazione comunale che i loro salari vengano pagati con puntualità, come avviene già per i dipendenti a tempo indeterminato del Comune di Adrano.

La protesta dei lavoratori del Comune di Adrano ha avuto inizio lo scorso 29 aprile quando uno di loro, Franco Saitta, ha pubblicato su facebook un post dove ha specificato di essere disposto anche a fare un eventuale sciopero della fame (articolo Adrano: impiegato comunale minaccia sciopero della fame).

Ieri, invece, il lavoratore adranita ha fatto sapere di avere inviato una lettera al Presidente della Regione (articolo Adrano: impiegato comunale scrive al Presidente della Regione).

Ad Adrano il problema del ritardo degli stipendi dei dipendenti comunali esiste da diverso tempo: già nel 2012 si era discusso della situazione “stipendi arretrati” durante una riunione del Consiglio Comunale di Adrano (articolo Adrano, i dipendenti del comune “situazione insostenibile“).

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button