fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Adrano: 6 anni di carcere per l’assassino di Rosario Ranno

Ieri, in località di Acireale, in esecuzione dell’ ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte D’Appello di Catania, personale del Commissariato di Adrano in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania, ha proceduto, all’arresto di Francesco Quaceci classe 1994, per i reati di rissa aggravata e omicidio.

Il Francesco Quaceci , a conclusione di una complessa ed articolata attività investigativa svolta dal predetto Commissariato in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania che consentiva di acquisire rilevanti elementi probatori, veniva riconosciuto colpevole dell’omicidio del giovane Ranno a seguito della rissa avvenuta nell’anno 2012 all’interno della villa comunale di Adrano, in occasione delle Festività del Santo Patrono.

Il predetto dovrà espiare una pena detentiva di 6 anni, 2 mesi e 7 giorni.

Dopo le formalità di rito, il Francesco Quaceci è stato associato presso l’istituto circondariale di Acireale.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker