fbpx
LifeStyleMusica

Acireale, va in scena Sikelikos, viaggio musicale nella sicilianità

E poi è sempre un’emozione quando la nostra Terra spicca per meriti artistici culturali, un segnale positivo che unisce e rafforza il sentimento di sicilianità.

Oggi Martedì 30 Giugno, alle ore 21, presso il Palazzo del Turismo ad Acireale,  sede del municipio, si terrà un evento culturale imperdibile, in anteprima speciale si esibirà il quintetto SIKELIKOS, formato da Marcello Spina, Antonio D’Amico -violini; Aldo Randazzo -viola; Antonio Di Credico -violoncello; Salvatore Todaro -baritono e voce recitante. Lo stesso quintetto giorno 2 Luglio, rappresenterà il Teatro Massimo Bellini di Catania e la Regione Sicilia all’EXPO Milano 2015, presso il Padiglione Italia, con il concerto spettacolo “Il viaggio può avere finalmente inizio -Cronache dal Grand Tour”. In programma le musiche del compositore Matteo Musumeci.

Un viaggio nel viaggio, tra i luoghi, la storia ed i miti della nostra Isola, tra musica e poesia, ripercorrendo  con le parole ed i suoni, i sentieri dello spirito che questa terra ha saputo tracciare nel tempo e nella memoria di chi ha intrapreso il Grand Tour.
Non c’è luogo che io desideri vedere quanto la Sicilia” scriveva Berkeley nel 1713. Da Maupassant a Dumas passando per Goethe e Brydone le memorie di viaggio diedero vita al fenomeno del “Grand Tour”, grazie al quale innumerevoli uomini di cultura, viaggiatori curiosi e intraprendenti, raggiunsero la Sicilia e se ne innamorarono. E ” Il viaggio può aver finalmente inizio – Cronache dal Grand Tour” ripercorre questo itinerario in una forma inedita tra musica e poesia.
Ad aprire il viaggio musicale le note di “Sud”, (l’audio video qui di seguito) quartetto per archi in La minore del compositore Matteo Musumeci, che attraverso i suoi temi, il ritmo, il calore, la passione, la gioia e la preghiera, descrive tutti gli stati d’animo del Sud, qualsiasi Sud del mondo. Sempre di Musumeci sarà inoltre eseguita “Stormy time” trascrizione per quartetto d’archi dalla Prima Sinfonia e come omaggio al nostro Vulcano il baritono Salvatore Todaro eseguirà la romanza “Passanu i jorna” dall’Opera lirica “AITNA/Etna”.
E ancora le note della celebre romanza da camera “Vaga luna che inargenti” di Vincenzo Bellini, il canto d’amore “Mi votu e mi rivotu”, i Canti popolari di Eliodoro Sollima, l’ “Intermezzo” della Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni.

Un viaggio scandito dalla musica di celebri autori, tutti siciliani ( Mascagni ad Honerem) che si alternano a letture di brani tratti dalle Memorie di viaggio di Grandi Viaggiatori nella nostra Isola: “La speronara -Impressioni di viaggio-” di A. Dumas; “Viaggio in Sicilia” di G. de Maupassant, Viaggio in Sicilia di Goethe , che saranno recitati da Salvatore Todaro.
Note e poesie, quasi per magia, scandiscono e delineano in un intreccio unico, un viaggio nella “sicilianità”, tra passato e presente, tenendo lo spettatore quasi per mano e portandolo alla riscoperta delle (a volte delle sue stesse) radici storiche, musicali e culturali della più vera identità siciliana, ed è così che si intreprende un viaggio onirico, un orgoglioso omaggio alla Sicilia ed al nostro grande Vulcano Etna.

A Milano, il 2 luglio, andrà in scena un’immagine poetica e magica della nostra isola!

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker