fbpx
NeraPrimo Piano

Terrore ad Acireale: treno taglia in due uomo dopo incidente stradale -FOTO

Ivan Martella, 36enne di Paternò, è morto schiacciato da un treno a seguito del grave incidente avvenuto stanotte ad Acireale, sulla SS114, all’altezza del Belvedere.

Corso Umberto ad Acireale a tutta velocità, dopo l’impatto con il treno

Secondo una prima ricostruzione, poco prima della mezzanotte un furgone avrebbe percorso ad alta velocità corso Umberto. La vettura, inoltre, avrebbe investito alcune auto in sosta trascinando anche un panettone di cemento. Il furgone, successivamente, si è schiantato al semaforo del Bellavista.

Purtroppo, l’uomo a bordo si sarebbe diretto, a seguito dello schianto, verso la vegetazione andando a finire  sulle rotaie delle ferrovie nello stesso momento in cui stava transitando il treno regionale 12881, proveniente da Messina. Sembrerebbe che  convoglio ferroviario abbia centrato in pieno l’uomo, tagliandoli addirittura le gambe  che si sarebbero trovate a circa 30 metri dal busto.

Il furgone veniva recuperato dal personale Vigili del fuoco e consegnato a personale della Polizia di Stato. La squadra dei Vigili del Fuoco intervenuta, inoltre ha rimosso alcune pietre rimaste pericolanti a causa dell’impatto causato dalla fuoriuscita di strada del furgone.

A seguito dell’impatto,  l’uomo sarebbe morto sul colpo .

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia e il personale delle Ferrovie.

 

EG.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker