fbpx
CronacheNews

Acireale, sull’ultima rampa delle Chiazzette spunta l’asfalto

ACIREALE – Si torna a discutere della riviera naturale delle “Chiazzette”. A turbare il viottolo panoramico della Timpa questa volta è una colata di asfalto realizzata – si presume da un residente – nel primo tratto che collega Acireale con la frazione di S. Maria la Scala.

11118544_10205232964275952_487050224_nNegli anni, il percorso delle Chiazzette è stato vessato da crolli, incurie e piccole cementificazioni sparse, nonostante sia stato oggetto di attenzione e salvaguardia anche da parte dei giovani,che hanno cercato di anno in anno di valorizzare il sito. Le Chiazzette sono la chiara testimonianza dell’Acireale che fu, area che vuole essere incontaminata poiché vanta un vasto patrimonio naturalistico nel quale l’amministrazione sembra voler allestire un percorso turistico
Adesso nel tratto sopracitato è sorto l’asfalto. A denunciarlo un passante che ha scattato le foto.

Sul posto è giunta la polizia municipale, che, accolta la segnalazione, si è apprestata a svolgere un sopralluogo. Sorgono dei dubbi sull’opera del responsabile della colata di asfalto, dato che il luogo sarebbe interessato da vincoli paesaggistici.

Il consigliere Seminara, anch’esso accorso sul posto al momento della segnalazione, dal canto suo esprime profondo rammarico, definendo l’opera di questa persona, finora sconosciuta alle autorità, “una bruttura” – continua – “attendiamo dei responsi da parte della forestale, la quale regola e salvaguardia il tratto”. Intanto la questione è passata agli assessori competenti, Ardita e Fichera. Nelle prossime ore saremo a conoscenza dei provvedimenti intrapresi.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker