fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Acireale: entra in carica il tavolo sulle politiche abitative

Su iniziativa di Adele D’Anna, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Acireale, in giornata odierna si è ufficialmente insediato il tavolo delle Politiche abitative negli uffici comunali di via degli Ulivi.
Agli incontri che avranno avranno una frequenza mensile, parteciperanno dirigenti e rappresentanti dei rispettivi settori competenti del Comune di Acireale: Servizi sociali, Urbanistica, Lavori Pubblici e Patrimonio, dell’IACP, del SUNIA- CGIL.

Sulla nuova iniziativa portata avanti dal comune acese, l’assessore Adele D’Anna afferma: «Sarà importante lavorare sinergicamente sulla “questione casa”, non solo sulla cosiddetta emergenza, ma sulla programmazione e sulla progettazione degli interventi sull’abitare. Dovremo lavorare sulla possibilità di drenare fondi dal POR, riaprire la concertazione sul canone concordato e riaggiornare la graduatoria sull’assegnazione delle case popolari ferma dal 2001. Se si sbloccherà la questione housing sociale a livello regionale, potremmo istituire un fondo comunale per le situazione di emergenza, mi riferisco ad esempio agli affitti insoluti per morosità incolpevole, ed è importante ragionare in modo sinergico per trarre profitto dalle competenze ed esperienze di ciascun attore coinvolto».

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button