fbpx
News in evidenzaSport

Acireale: domani granata a Lentini per il ritorno della semifinale di Coppa Italia

Neppure il tempo di godersi con calma la vittoria ottenuta domenica in campionato contro la capolista Rocca Capri Leone, che l’Acireale domani pomeriggio ritorna in campo a Lentini per una partita la quale senza dubbio vale una fetta di stagione. L’incontro, in programma allo stadio “Angelino Nobile” della città siracusana con calcio di inizio fissato per le ore 14:30, sarà arbitrato dal signor Alessandro Fantaccione di Trapani, il quale avrà due assistenti di Catania: Antonino Alessio di Paola e Antonino Junior Palla.

I granata allenati da mister Raciti si recheranno infatti a Lentini per affrontare la partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia. Agli acesi, in virtù del successo per 1-0 dell’andata, basterà anche un pareggio con qualsiasi risultato per qualificarsi alla finale della competizione, ma i granata non andranno a Lentini per fare calcoli e per giocare con l’obiettivo di un semplice pari, come affermato da mister Raciti nelle dichiarazioni del post partita di domenica.

Tenendo conto che la vittoria nella fase regionale della Coppa Italia, oltre che per il prestigio del successo può rappresentare una porta secondaria per conquistare la promozione in serie D qualora si trionfasse nella manifestazione nazionale, la sfida Leonzio-Acireale rivestirà una grande importanza per entrambe le compagini. Le due formazioni si presentano all’impegno in un buon momento di forma; la Leonzio nello scorso fine settimana ha riconquistato il primato in classifica, mentre l’Acireale ha ritrovato fiducia nei propri mezzi dopo aver steso l’oramai ex capolista Rocca Capri Leone.

Nelle fila della Leonzio di mister Seby Catania sarà sicuro assente il difensore Alfio Chiavaro per squalifica, ma potrebbe fare il suo esordio il fantasista Fabio D’Agosta, nuovo acquisto arrivato dal mercato di riparazione. Nell’Acireale saranno invece tutti a disposizione i calciatori e si conta anche sul rientro del fantasista Salvo Cocimano, il quale nelle ultime due settimane è stato assente a causa di un infortunio.

Fonte foto: Mimmo Lazzarino dello Sportweb.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button