fbpx
News in evidenzaSport

Acireale: domani al “Tupparello” arriva la capolista Rocca Capri Leone

Domani pomeriggio, con calcio di inizio fissato alle ore 15:00, l’Acireale ospiterà la capolista Rocca Capri Leone in un incontro valevole per la 14^ giornata del campionato di Eccellenza girone B. La partita sarà arbitrata dal signor Mattia Caldera della sezione di Como. Il direttore di gara lombardo per l’occasione sarà affiancato da due assistenti siciliani, ovvero Mazzarisi ed Angelone, entrambi provenienti da Caltanissetta.

Contro un Rocca Capri Leone primo in classifica dall’alto dei suoi 29 punti, l’Acireale attualmente settimo in graduatoria con 22 lunghezze, proverà a giocarsi quella che potrebbe essere l’ultima possibilità di ritornare in corsa per la vittoria del campionato. I granata di mister Raciti si trovano infatti a sette punti dalla vetta, un distacco che può essere colmato solo con una serie di vittorie consecutive. Dal canto suo, il Rocca Capri Leone allenato da Santino Bellinvia, si presenta ad Acireale con il titolo di capolista e con tanta voglia di continuare a stupire. I biancazzurri messinesi, formazione di Capri Leone, un piccolo Comune messinese di quasi cinquemila abitanti ubicato a pochi chilometri da Capo D’Orlando, sono la vera rivelazione di questo torneo grazie ad un gioco propositivo, ad un oculato progetto societario e grazie ad una giovane formazione piena di calciatori di categoria.

Per i caprileonesi, quella dello stadio “Tupparello” sarà una sfida storica dato che i biancazzurri, i quali hanno sempre militato nelle categorie dilettantistiche del calcio regionale, non si erano mai confrontati con una squadra dal blasone importante come l’Acireale, squadra che vanta decenni di militanza nel professionismo fra serie C e D, con due stagioni in serie B. Senza dubbio sarà una gara inedita: se parliamo di questioni legate alla storia delle due compagini, Acireale-Rocca Capri Leone sarà la tipica sfida “Davide contro Golia”, in cui gli acesi fanno parte dello spietato gigante. Mentre se ci riferiamo a quello che finora il campo ha espresso in questo campionato, la parte del gigante spetta al Rocca Capri Leone. Per una gara che sicuramente rappresenta uno dei punti massimi della storia del Rocca Capri Leone, la squadra biancazzurra verrà seguita al “Tupparello” da alcuni tifosi.

L’Acireale si presenterà a quest’impegno dopo una settimana caratterizzata dall’inatteso addio del capitano Pino Truglio, la cui partenza ha lasciato molte perplessità alla tifoseria acese. Tuttavia, la società acese, sempre attenta sul mercato, ha ingaggiato il centravanti Dario Bellino per rinforzare il reparto d’attacco. Entrambi i calciatori citati, nella giornata di ieri hanno rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni. In vista della gara di domani, fra le fila della squadra di Raciti, resta ancora dubbia la presenza del fantasista Cocimano, mentre il Rocca Capri Leone dovrà rinunciare all’attaccante Venuti.

Fonte foto: Vincenzo Profeta.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button