fbpx
CronacheNews in evidenza

Acireale, degrado in centro: latrina pubblica in corso Umberto

Acireale – Quella di un cartello piazzato in corso Umberto è una immagine che sta facendo molto discutere il popolo acese iscritto sui social network. Come indicato dall’ironica indicazione poggiata da qualche spiritoso, in corso Umberto quasi all’altezza di piazza Indirizzo, è ormai evidente la presenza di una latrina pubblica a cielo aperto in un buio vicolo cieco, talmente nota che si è pensato bene di pubblicizzarla. Rassegnazione? Sarcasmo?

La città di Acireale cade sempre di più in una oscura spirale di degrado e non solo a causa del disinteresse delle istituzioni, bensì anche per colpa dell’inciviltà degli stessi acesi, incapaci di rispettare gli spazi pubblici.

Inutile sottolineare l’indignazione di molti cittadini perbene che vedono la propria Acireale mortificata e deturpata persino nel proprio centro storico. Come al solito la mancanza di controllo del territorio causa alcune situazioni spiacevoli come quella descritta, ma anche lo scarso senso civico di alcuni cittadini riduce la città ad una condizione di degrado. Eppure non ci vorrebbe molto per non “pisciare” in uno spazio pubblico: basterebbe entrare in uno dei tanti esercizi commerciali della zona e chiedere gentilmente di utilizzare il bagno.

L’usanza di espletare i propri bisogni fisiologici in uno spazio pubblico non è nuova ad Acireale: basti pensare alle condizioni di degrado e sporcizia in cui versa il sottopassaggio pedonale della stazione di Guardia dove il cattivo odore fa da padrone.

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker