fbpx
Senza categoriaSport

Acireale, Coppa Italia: domani la finale regionale a Marsala con il Mazara – FOTO

Domani pomeriggio, con calcio di inizio fissato per le ore 14:30, l’attenzione dell’intero movimento calcistico siciliano sarà tutta concentrata sullo stadio municipale “Antonino Lombardo Angotta” di Marsala, dove si disputerà la finale della fase regionale della Coppa Italia Dilettanti. A sfidarsi saranno il Mazara e l’Acireale, formazioni che si sono qualificate all’atto finale della competizione regionale dopo aver vinto i loro rispettivi tabelloni composti di sedicesimi, ottavi, quarti e semifinali: il Mazara ha vinto la parte riservata al girone A dell’Eccellenza siciliana, mentre l’Acireale ha prevalso per quanto riguarda il girone B riservato alle squadre della Sicilia orientale.

Sarà un incontro tutt’altro che inedito visto che fra Mazara ed Acireale si contano moltissimi precedenti giocati soprattutto nella serie D degli anni ’80. La vincitrice di questa partita, oltre che portare a casa l’ambito trofeo, si qualificherà per la fase nazionale della competizione, la quale mette in palio la promozione diretta in serie D per la formazione che trionferà. A tal proposito, la vincente di Mazara-Acireale negli ottavi di finale della fase nazionale si confronterà contro il Sersale, formazione calabrese della provincia di Catanzaro che ha già vinto la sua Coppa Italia regionale.

Sono ore di grande attesa nelle due città: mentre Mazara del Vallo dista pochi chilometri da Marsala, un elemento che può favorire una grande presenza di sostenitori di fede gialloblu, da Acireale sono previsti circa trecento tifosi, i quali già dalle prime ore del mattino di domani partiranno con pullman ed automobili per raggiungere la città sede della finale.

Archiviata l’opaca prestazione di Barcellona Pozzo di Gotto terminata con una sconfitta contro l’Igea Virtus, l’Acireale domani pomeriggio si recherà in terra trapanese per riscattarsi e per regalare ai propri tifosi un successo prestigioso. Nelle fila della formazione granata allenata da mister Raciti, ci saranno tutti i calciatori a disposizione, tranne il centravanti Contino che sconterà la prima delle due giornate di squalifica in Coppa Italia. L’Acireale questa mattina è partito per Marsala e, come documentato dalle fotografie scattate da Giuseppe Candido, l’operatore sanitario al seguito della squadra, nel pomeriggio odierno la formazione granata ha svolto l’allenamento di rifinitura a Marsala, una sgambata utile a provare uomini e schemi in vista della gara di domani.

Dal canto suo, il Mazara si presenta all’appuntamento contro l’Acireale in un momento particolare della stagione; la formazione gialloblu nel proprio campionato di appartenenza viene infatti da una striscia negativa di ben quattro sconfitte consecutive, le quali hanno relegato i canarini in un’anonima posizione di metà classifica con 25 punti. Tuttavia, il Mazara non è una formazione da prendere sotto gamba dato che è una formazione che sa adattarsi a diversi moduli tattici ed in organico ha calciatori di spessore come Iacono, Arnone, Mastronardi, Giacalone, Gambino ed Erbini. Come sottolineato in un’intervista rilasciata a noi dall’allenatore dei canarini Tommaso Napoli, in casa Mazara c’è grande voglia di fare bene.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button