fbpx
Cronache

Acireale: conferenza stampa dell’amministrazione sullo scandalo degli assenteisti – FOTO –

Scoppiato lo scandalo dei sessantadue dipendenti comunali indagati per truffa e falsa attestazione di presenza sul posto di lavoro, l’amministrazione guidata dal sindaco di Acireale Roberto Barbagallo ha indetto una conferenza stampa per chiarire la propria posizione.

Dalle parole dette dal primo cittadino acese Barbagallo, si apprende che l’amministrazione comunale condanna lo scandalo degli assenteisti e farà tutto il possibile per chiarire la vicenda in collaborazione con gli inquirenti che stanno facendo le indagini. E’ intervenuto anche il deputato regionale Nicola D’Agostino, il quale ha parlato di questo scandalo come un’occasione affinchè questi episodi non si ripetano più in futuro.

L’incontro con i giornalisti e gli organi di informazione, il quale si è tenuto nella sala conferenze dell’ex Angolo di Paradiso della villa Belvedere, per l’amministrazione comunale è stata anche un’occasione utile per fare il punto della situazione in merito alle tematiche legate al personale in forza all’ente locale. A tal proposito, ai giornalisti presenti è stato distribuito un documento che ha riassunto tutti gli atti e le delibere fatte dall’amministrazione comunale acese per quanto concerne la gestione del personale. Fra i provvedimenti si legge ad esempio la riduzione della flessibilità nell’orario di ingresso che è stata limitata a quindici minuti, la rotazione dei dirigenti comunali ed il ridimensionamento dei permessi da concedere ai lavoratori.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button