fbpx
Sport

Acireale Calcio: si dimette il tecnico Raciti. Anastasi o Settineri come possibili sostituti

La tanto attesa svolta da mesi invocata dall’ambiente acese e dagli addetti ai lavori è arrivata. Dopo la vibrante contestazione dei tifosi avvenuta domenica pomeriggio al termine della gara persa contro il Palazzolo, in casa Acireale Calcio nella prima serata di ieri si sono registrate delle novità significative: Ezio Raciti non è più l’allenatore della squadra ed a differenza di quanto avvenuto lo scorso novembre, questa volta il presidente della società Nicola D’Amico ha accettato le dimissioni del tecnico catanese. Resta ancora da chiarire la situazione del direttore sportivo dei granata Santo Palma, anche lui contestato dalla tifoseria acese.

L’Acireale Calcio si congeda da Raciti con il seguente comunicato stampa:

<<La A.S.D. ACIREALE, informa, che, in data odierna, il sig. Ezio Raciti ha rassegnato le dimissioni da allenatore responsabile della prima squadra.
La società, ringrazia per quanto fatto fino ad adesso, augurando allo stesso le migliori fortune professionali e riconoscendogli grande dignità per la difficile scelta intrapresa. Sfortunatamente non è riuscito ad ottenere i risultati che erano stati prefissati all’inizio della stagione assieme alla società, che comunque, lo ritiene un professionista serio e un uomo per bene.
Nelle prossime ore, dopo un’attenta e scrupolosa riflessione, comunicheremo il nome del sostituto>>.

Si chiude quindi con queste poche righe l’esperienza di Ezio Raciti con l’Acireale Calcio, un’avventura infelice e tormentata per ciò che si è visto in questi mesi. La squadra granata infatti ha spesso arrancato per la mancanza di un gioco definito e di una identità collettiva, due evidenti lacune che sono uscite fuori nei momenti decisivi in cui l’Acireale avrebbe dovuto fare un salto di qualità. Si sa che nel calcio l’allenatore paga per i mancati risultati di una squadra ed anche questa volta questa legge ha avuto conferma. Le dimissioni di Raciti, oltre che un atto già previsto, in un certo senso sono state un gesto forzato da una situazione ambientale oramai pesante nei suoi confronti.

Come accennato nel comunicato ufficiale della società acese a breve sarà ufficializzato il sostituto di mister Raciti ed a tal proposito è già partito il toto allenatore. Il nuovo tecnico sarà chiamato al difficile compito di risollevare una squadra ancora in piena corsa per il secondo posto lontano un punto, ma moralmente abbattuta quando mancano solo sei giornate alla fine del campionato. Sono soprattutto due i nomi dei possibili nuovi allenatori dell’Acireale.

Secondo alcune indiscrezioni da noi raccolte, in queste ore si parla di un ingaggio di Giuseppe Anastasi, tecnico che ha vinto il campionato di Eccellenza dello scorso anno con il Siracusa, ma non è neppure da escludere la pista che porta a mister Alessandro Settineri, allenatore acese che nelle scorse stagioni ha guidato formazioni come Leonzio e Misterbianco.

Fonte foto: Mimmo Lazzarino dello Sportweb.

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.