fbpx
News in evidenzaSport

Acireale Calcio: contro l’Atletico Catania per riagganciare il treno dei play off

Per la 12^ giornata del campionato di Eccellenza girone B, l’Acireale domani pomeriggio ospiterà l’Atletico Catania in una sorta derby amarcord. Infatti, la sfida Acireale-Atletico Catania fa rivivere ai tifosi degli importanti momenti di passato calcistico dato che questo confronto ricorda molto la serie D negli anni ’80 e la serie C-1 di fine anni ’90, quando in momenti sicuramente più gloriosi per entrambe, le due squadre si affrontavano nelle categorie professionistiche e davano vita a degli accesi derby.

A causa della concomitanza del concerto di Tiziano Ferro in programma nella serata di domani nel vicino Palasport, per motivi logistici e di ordine pubblico Acireale-Atletico Catania è stata anticipata alle ore 15:00, mentre inizialmente doveva giocarsi alle 17:30. Per dirigere l’incontro è stato designato il signor Akash Josè Maria Nuckhedy di Caltanissetta, il quale avrà come assistenti Andrea Breci ed Antonino Salvo, rispettivamente provenienti dalle sezioni di Siracusa e di Barcellona Pozzo di Gotto.

In seguito alla sconfitta di Modica per l’Acireale è stata una settimana complicata e piena di polemiche, soprattutto a causa delle dimissioni dell’allenatore Ezio Raciti, le quali dopo un paio di giorni di riflessione sono state ufficialmente respinte dal presidente Nicola D’Amico. Di conseguenza, la società acese per adesso ha preferito continuare con mister Raciti, non prendendo così in considerazione, almeno per il momento, l’ipotesi di un cambio di allenatore.

L’attuale posizione di classifica dell’Acireale, formazione lontana dalla capolista Sicula Leonzio otto punti con quattro lunghezze di distanza dalla zona play off, non permette più di fare passi falsi. Contro l’Atletico Catania, i granata sono insomma obbligati a vincere almeno per ritrovare una posizione di classifica dignitosa e per aggrapparsi nuovamente a quel gruppo di squadre che lottano per accedere ai play off.

Inoltre, la giornata di campionato in programma domani sarà l’ultimo atto ufficiale di calcio giocato prima dell’apertura della sessione invernale del calciomercato, il quale potrebbe portare delle novità significative anche in casa Acireale.

Per adesso parola solamente al campo, con l’Acireale chiamato a riscattarsi contro un Atletico Catania che, ultimo in classifica con soli due punti, almeno sulla carta non dovrebbe rappresentare un ostacolo complicato vista l’enorme differenza fra i due organici.

Fonte foto: Mimmo Lazzarino.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button