fbpx
GiudiziariaNews

Acireale, beccato un giovane catenoto nella stanza da letto a rubare l’oro dal comò

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale hanno arrestato, in flagranza, MAUGERI Antonino, 31enne, di Aci Catena (CT), per furto aggravato . Da prendere come esempio la collaborazione offerta ieri sera ad Acireale (CT) da un solerte cittadino che, chiamando il 112, ha permesso ai militari del pronto intervento di acciuffare un topo d’appartamento con le mani nel sacco. L’uomo ha riferito alla centrale operativa di aver scorto in Via Piemonte, un individuo che, scavalcando l’inferriata del balcone di un appartamento, era riuscito ad entrare in casa.

I militari, immediatamente giunti sul posto, sono riusciti a sorprenderlo ancora nella stanza da letto dove si era già impossessato di gran parte dell’oro custodito nel comò. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker