fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Acireale, antenna via Monetario Floristella, TAR respinge ricorso Vodafone

Il sindaco, Roberto Barbagallo, e l’assessore all’Urbanistica e all’Ambiente e del Comune di Acireale, Francesco Fichera, comunicano con soddisfazione che il TAR di Catania ha respinto l’ulteriore ricorso presentato da Vodafone per l’installazione della stazione radio base in via Monetario Floristella.

«Il TAR di Catania ha respinto la richiesta di sospensiva presentata da Vodafone nei confronti del Comune di Acireale per la realizzazione dell’antenna in via Monetario Floristella. L’amministrazione tiene a sottolineare il lavoro svolto dall’Avvocatura comunale, dagli avvocati Agata Senfett e Giovanni Calabretta, in collaborazione sotto il profilo tecnico con l’Ufficio Urbanistica, che ha consentito alla città e ai cittadini di vincere un’altra battaglia,- dichiara l’assessore Fichera-. L’ordinanza del TAR di Catania conferma che non sussistono i presupposti per la concessione della misura richiesta, perché il progetto modificato, per cui il dirigente dell’Area Urbanistica, Pianificazione e Ambiente e la conferenza di servizi indetta dal SUAP avevano già espresso parere negativo, non rispetta la distanza minima di 10 metri dalla strada. La decisione del TAR premia l’azione sinergica del Comune e del Comitato di cittadini, che costituendosi in giudizio ha supportato le azioni intraprese».

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button