fbpx
Cronache

Acireale: a Marzo le “giornate della cultura”

Letteratura, arte, storia, cinema, integrazione, lotta alla mafia; sono solo alcuni dei temi di cui tratteranno le “giornate della cultura”, il cui programma, presentato oggi, presso il Palazzo di Città dall’amministrazione comunale di Acireale, si snoderà per tutto il mese di Marzo.

L’iniziativa, promossa dall’assessorato alle attività culturali e dalla diocesi di Acireale vuole essere spunto di riflessione e dibattito su tematiche locali e non, partendo dai personaggi illustri di cui Acireale è stata terra natia, per arrivare ai nomi di quei siciliani che hanno scritto importanti pagine di storia.

«Nessuno si illude che organizzando per un solo mese attività di questo tipo si faccia concretamente cultura, ma per riallacciare il rapporto tra la nostra città e le grandi questioni culturali ci sembra un ottimo primo passo» ha commentato l’assessore al turismo Antonio Coniglio.

17035148_10210582967502728_169409825_nIl programma darà spazio a tantissime arti e prevede diversi appuntamenti aperti alla cittadinanza; il primo Venerdì 3 con l’intitolazione alle ore 17:30 di una piazza della città a Peppino Impastato, poi ancora Sabato 4 con un convegno su Leonardo Sciascia e via fino a Sabato 1 Aprile.

«Acireale è una città con un passato culturale di grosso spessore, oltre che artisticamente, una delle più rilevanti della Sicilia, ha prodotto tanto, nel tempo, in termini materiali e immateriali: tradizioni, riti, modi di mangiare, vestire e costruire che sono parte di un patrimonio che noi tutti siamo tenuti a tramandare per dare modo al mondo di conoscere i valori che viviamo» ha dichiarato Antonino Raspanti, vescovo della città, sostenendo come «sia necessario passare dal turismo al viaggio».

A concludere la presentazione è stato l’assessore alle attività culturali Adele D’anna, sottolineando l’importanza di trasmettere una coscienza culturale profonda alle nuove generazioni, motivo per il sono state pensate numerosissime iniziative dedicate ai giovani delle scuole acesi.

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker