fbpx
CronacheNews

Acicastello, sgominata banda di ladri di motorini

Con l’inizio della stagione estiva nella zona della scogliera di Aci Castello una banda ben organizzata di ladri di ciclomotori aveva preso di mira i bagnanti che iniziavano la stagione estiva. Nell’ultimo mese decine sono state le denunce di furto di ciclomotori fatte al Comando Stazione Carabinieri di Aci Castello.

La banda si caratterizzava perché operava con una tecnica ben precisa, si appostavano attendendo che le vittime parcheggiassero il mezzo e quando questi si allontanavano, per andare al mare, forzavano il quadro comando del mezzo e lo spingevano con un altro ciclomotore.

Alla luce di tutto ciò il Carabinieri hanno intensificato i controlli con servizi e ieri hanno sorpreso nella scogliera due individui a che a bordo di due motocicli, uno spinto dall’altro, cercavano di allontanarsi.

La pattuglia dell’Arma immediatamente intervenuta è riuscita a bloccare il primo mezzo che veniva spinto con a bordo COSTA Andrea Giovanni, 26enne, di Aci Catena, che è stato arrestato per furto aggravato in concorso.

Nella circostanza il complice, conosciuto dalle forze dell’ordine per reati specifici, che riusciva a svincolarsi e fuggire con l’altro mezzo è stato subito indentificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria per lo stesso reato.

Il motociclo, Honda SH è stato restituito al legittimo proprietario.

L’attività investigativa dei militari è ancora in corso considerata la continua presenza accertata dei due ladri proprio nei luoghi ove si sono verificati i furti dei ciclomotori.

L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker