fbpx
CronacheNews

Aci Trezza, la fogna ancora aperta. Nuova denuncia di Striscia

Torna l’estate ed anche il problema della fogna di Acitrezza. Come ogni anno, l’inviata di Striscia la Notizia, Stefania Petix, è tornata a controllare lo stato della fognatura dell’area marina protetta dei Ciclopi. Ormai da 9 anni, la fogna sfocia direttamente a mare e a fare da cornice ad uno degli angoli che ha ispirato amori e poesie, i cartelli di divieto di balneazione

“Com’è noto – aveva detto il sindaco Drago durante  l’incontro dell’aprile scorso sullarealizzazione della condotta di salvaguardia castellese per l’invio dei reflui fognari al depuratore di Pantano d’Arci – l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per l’affidamento dei lavori del collettore fognario è ancora in fase di stallo a causa di una serie di ricorsi ai tre gradi di giustizia amministrativa da parte sia dell’impresa che ha ottenuto il secondo posto, sia di quella che è giunta in prima posizione (successivamente esclusa e poi riammessa), nella graduatoria di partecipazione sviluppata dalla commissione di gara”.

Anche quest’anno, quindi, turisti e residenti saranno costretti a non usufruire dell’area marina protetta, nel silenzio delle istituzioni e nel ricordo di antiche promesse.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker