fbpx
CronacheNews

Aci Sant’Antonio, erogavano carburante illegalmente. Sequestrato l’impianto

Ieri pomeriggio, i Carabinieri di Aci Sant’Antonio, coadiuvati dai militari della Guardia di Finanza di Catania, all’interno di un parcheggio multiuso, in Contrada San Giovanni nel santantonese, hanno scoperto un impianto illegale di distribuzione di carburante per autotrazione.

I gestori si erano organizzati con due camion opportunamente modificati per accogliere due serbatoi, da mille litri cadauno, forniti di pompa elettrica e pistole manuali per l’erogazione del carburante.

L’area e i mezzi sono stati sottoposti a sequestro mentre è scattata la denuncia per i due gestori, di 37 e 24 anni, per violazione delle norme riguardanti il mancato pagamento dell’accisa sui prodotti energetici.

Già qualche settimana fa i Carabinieri avevano scoperto un’altro impianto abusivo, sempre ad Aci Sant’Antonio.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker