fbpx
CronacheNews

Aci Catena in panne in attesa di un commissario o dei commissari

Passano i giorni e ormai non si muove più niente al comune di Aci Catena.

Senza sindaco, senza giunta niente viene deliberato. Solo ordinaria amministrazione in attesa di una decisione.

Gia da tempo avrebbe potuto essere nominato un commissario. Il provvedimento viene adottato dal presidente della Regione che firma un decreto. Ma fino ad oggi non è stato deciso niente con il risultato che il comune è stato di stallo.

È solo una illazione, ma il fatto che si perda così tanto tempo nel fare la nomina può portare a credere che si stia aspettando un’ulteriore sviluppo delle indagini.

Tale sviluppo delle indagini potrebbe giustificare il commissariamento per mafia e la conseguente nomina di tre commissari. Tale tipo di provvedimento dovrebbe però essere ampiamente motivato. La  tangente divisa tra il sindaco Ascenzio Maesano e il consigliere Orazio Barbagallo potrebbe non bastare a giustificare la nomina dei tre commissari.

Qualora si decidesse per il commissariamento per mafia slitterebbe anche il termine delle elezioni, infatti in questo caso i commissari resterebbero in carica per un periodo minimo di 18 mesi fino ad un massimo di 24. Le elezioni sarebbero previste per maggio 2017 ovvero fra circa 6 mesi.

Intanto l’unica ombra di commissario che si è vista è stata quella di un delegato della prefettura che è stato presente al comune solo due ore la settimana scorsa per esperire le pratiche che riguardavano l’indicazione degli scrutinatori.

Senza commissario, senza commissari, nel frattempo il comune è relegato in una situazione di quasi totale immobilismo.

Decisi solo gli atti di normale amministrazione, pare sussistano problemi per quanto riguarda le varie azioni giuridiche in essere del comune per cui sarebbe necessaria la firma del sindaco o chi per lui.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker