Giudiziaria

Aci Castello, finanziamento regionale revocato: Comune vince ricorso al Tar

Lo scorso 10 maggio il Tar di Catania ha accolto il ricorso del comune di Aci Castello contro la revoca, da parte dell’Assessorato regionale del Territorio e dell’ambiente, del finanziamento del progetto di prevenzione di fenomeni di desertificazione, per un importo pari a oltre 188 mila euro.
A comunicarlo è il sindaco Filippo Drago che, soddisfatto, aggiunge: “Sin dal primo momento abbiamo contestato il provvedimento e l’accoglimento del ricorso non fa altro che riconoscere la bontà dell’azione dell’ente comunale. Quanto accaduto ci fa sempre più riflettere sul fatto che tra enti vi debba essere assoluta collaborazione e non conflittualità, ma che soprattutto i comuni non devono essere più bistrattati, diventando l’anello debole di una catena dove, invece, hanno bisogno di essere aiutati per la funzione che svolgono. Questa sentenza – conclude il primo cittadino – oltre a rendere giustizia alla comunità castellese, rappresenta una chiara risposta alla politica disfattista che adesso, ci auguriamo, possa ricredersi divenendo collaborativa e propulsiva per il bene della nostra cittadinanza.”
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.