fbpx
Cronache

Aci Castello premiato per la differenziata: al 7° posto tra i comuni della provincia

Nell’ambito di “Sicilia Virtuosa” la manifestazione Green tenutasi all’evento “Catania 2020” il Comune di Aci Castello si aggiudica il 7° posto in classifica, con una raccolta differenziata del 74%. 390 comuni della regione candidati, tra cui 58 della provincia di Catania. Il premio, ritirato dall’assessore all’ecologia Melina Fragalà, rappresenta un grandissimo riconoscimento per i castellesi e per la nomea del comune in tutta la provincia e oltre. «Sono molto orgogliosa dei risultati ottenuti-dichiara la Fragalà-ma questo, ovviamente, non è un punto di arrivo. Infatti, la nostra amministrazione è molto attenta all’ambiente e alla raccolta differenziata. I controlli saranno ancora e sempre più serrati al fine di migliorare, inoltre, un Grazie va ai miei concittadini per il loro impegno.»

L’assessore regionale, inoltre, sottolinea la messa in funzione entro l’anno di altri 3 impianti per l’umido. «Speriamo che questi propositi si concretizzino in modo da poter contribuire ancora di più e, chissà, che non si possa diventare primi». conclude la Fragalà.

Scandurra: “Oggi ci viene conferito questo riconoscimento che è frutto di un duro lavoro che va seguito giornalmente.”

«Questi risultati-commenta il primo cittadino di Aci Castello- si ottengono grazie ai cittadini, all’ottimo impegno dell’ufficio competente e al lavoro dell’Agesp Spa che gestisce il servizio. Purtroppo permangono ancora, in taluni casi, delle cattive abitudini sul corretto modo di conferire, quest’anno però abbiamo implementato i controlli anche con l’istallazione delle foto-trappole. L’obbiettivo è fare meglio.».

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker