fbpx
CronacheNews in evidenza

Aci Castello: nessuno stop della raccolta differenziata

Il sindaco di Aci Castello Filippo Drago, interviene per fermare le voci che da alcune ore stanno circolando in merito ad uno stop della raccolta differenziata ed in particolare della frazione organica. “Nonostante ieri è sorto il prevedibile problema di esaurimento degli impianti di trattamento dell’umido, la raccolta nel territorio del Comune di Aci Castello andrà avanti regolarmente e con le consuete modalità che, dallo scorso 1° aprile, con la differenziata porta a porta ci ha visto registrare eccellenti risultati. Dunque domani, sabato 1 luglio i rifiuti organici (contenitore marrone) dovranno essere conferiti regolarmente.” Su quanto accaduto nella giornata di ieri, invece, il primo cittadino aggiunge: “Noi continueremo a portare fino alla discarica i rifiuti correttamente differenziati dai nostri concittadini, poi se a causa degli spazi saturi e della mancata programmazione, l’umido dopo esser opportunamente pesato sarà mischiato all’indifferenziata, saranno i responsabili di tutto ciò a vedersela con i cittadini che non ne vogliono sentire più di pagare colpe altrui. Da parte nostra, comunque, stiamo attivando tutte le iniziative che sono nelle nostre possibilità per individuare chi è l’autore di questo scempio e chiediamo un immediato intervento da parte dell’amministrazione regionale.”

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button