fbpx
NewsPolitica

A Taormina il prossimo G7

Potrebbe tenersi a Taormina il prossimo incontro dei leader mondiali. Per ora manca l’ufficialità ma sembra che il premier Renzi abbia ormai deciso: la riunione del G7 si sposterà da Firenze a Taormina.

A dare una conferma che Renzi abbia scelto la Sicilia, il governatore della Toscana: «C’è una notizia che acquista una certa consistenza di ufficialità ed è che non si terrà il vertice G7 a Firenze, in Toscana. Si sposta in Sicilia. Condivido la decisione del premier, mi pare che sia una decisione motivata dalla necessità di tener viva l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale e dei grandi del mondo su una vicenda che è cruciale come quella delle migrazioni e dei profughi e che naturalmente interessa i nostri confini».

La scelta sarebbe maturata durante la visita del Presidente del Consiglio a Lampedusa, luogo dove avrebbe voluto realmente spostare il summit. Purtroppo, per ragioni di organizzazione, tra cui anche la mancanza di un numero sufficiente di strutture alberghiere dove ospitare dignitari e funzionari, si è optato per Taormina, città turistica e vicinissima all’aeroporto Fontanarossa.

A Lampedusa, comunque, potrebbero tenersi dei vertici collaterali. Il vertice, che non ha ancora una data certa, si dovrebbe svolgere nel 2017.

 

foto adnkronos

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button