fbpx
CronacheSenza categoria

A Passeggio nonostante i domiciliari

Denunce, ritiro di patenti e sequestri, durante un sagace piano anticrimine

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò arrestano due evasi dai domiciliai

A Passeggio nonostante sottoposti ai domiciliari. I Carabinieri hanno attuato un piano di azione anticrimine. Durante questo hanno istituito numerosi posti di controllo stradale. Durante un controllo hanno denunciato due giovani del posto. Un 20enne in giro nonostante i domiciliari e un 29enne perchè guidava senza patente. Non l’aveva mai avuta.

Durante i posti di blocco, a parte giovani a passeggio quanto non potevano. I Carabinieri hanno anche segnalato un giovane locale alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti. Hanno eseguito un totale di 38.300 euro di verbali per violazioni al Codice della Strada. Sequestrati e posti sotto fermo amministrativo 30 veicoli e ritirate 35 patenti. L’alacre lavoro degli indefessi Carabinieri di Paternò è stato eseguito su 108 persone e 76 veicoli.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker