fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaPrimo Piano

Ieri l’ultimo saluto ad Ambra, la 18enne morta nell’incidente avvenuto a Santa Venerina

Catania – Ieri l’ultimo saluto ad Ambra, la 18enne morta nello scontro frontale avvenuto a Santa Venerina la notte dello scorso 5 settembre.

La giovane, che aveva riportato gravi ferite in diverse parti del corpo, è deceduta presso l’Ospedale Vittorio Emanuele di Catania, dove era stata ricoverata dopo l’incidente.

Ambra Pulvirenti, 18enne di Mascali, studiava all’Istituto Commerciale Edoardo Pantano di Riposto.

Nello scontro sono rimaste ferite sette persone, fra queste il padre di Ambra nonché conducente della Fox che al momento si trova in coma farmacologico, la madre invece è ricoverata in ospedale con fratture multiple agli arti. Pare la donna non saprebbe ancora della scomparsa della figlia.

Ai funerali, che si sono svolti ieri pomeriggio presso la chiesa Madre San Leonardello Abate, erano presenti il fratello Rosario, gli zii, i nonni, gli amici ed i compagni di scuola per dare il loro ultimo saluto ad Ambra.

Mostra di più

Elisabetta Ferlito

Inizia a scrivere per caso ed è così che d'un tratto si trova e si scopre appassionata di ciò che non è convenzionale. Per lei non conta cosa hai da dire ma come sei disposto a dirlo, quanto sei disposto a rischiare per farti ascoltare. Sostenitrice delle parole che tutti pensano ma nessuno vuole pronunciare e inguaribile amante dei dettagli, con il suo oceano di caos, è nata con la testata online 'L'Urlo', e lei in quel grido ci sguazza.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button