fbpx
Nera

77enne trovata morta in casa

Il decesso doveva essere avvenuto almeno 10 giorni prima

Triste ritrovamento al centro storico di Bronte. Una donna è stata trovata morta in casa, sabato sera, dopo diversi giorni dal suo decesso.

Alcuni vicini si erano allarmati per gli odori che arrivavano dalla casa e hanno chiamato i carabinieri. Arrivati con un’ambulanza, i militari non sono potuti entrarea causa della porta sbarrata. Necessario quindi l’intervento dei vigili del fuoco di Maletto.

Lì la macabra scoperta. Il cadavere della donna era in avanzato stato di decomposizione e, secondo i sanitari, il decesso doveva essere avvenuto circa 10 giorni prima.

È un nuovo dramma della solitudine: l’anziana, vedova e senza figli, aveva solo un fratello residente in Svizzera.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button