CronachePrimo Piano

62 immigrati verso la Sicilia. Salvini: #portichiusi

Salvini avverte: immigrati verso la Sicilia ma i porti restano chiusi

Si sta per replicare un altro caso Diciotti? Dalla sua pagina facebook ieri il Ministro dell’Interno Matteo Salvini avverte che in direzione Sicilia sono stati avvistati 7 barchini con a bordo circa 67 immigrati.

Nel suo post scrive

Almeno 7 di questi barchini (foto di oggi), veloci e con pochi immigrati a bordo, sono in questo momento in acque Maltesi (62 persone).
Queste non sono navi in difficoltà, questo è evidentemente TRAFFICO di esseri umani.
Abbiamo contattato le autorità Maltesi perché facciano il loro dovere, in caso contrario farò tutto il possibile perché i clandestini non sbarchino in Italia.
#portichiusi e che mi indaghino pure

Polizia in cerca dei migranti della Diciotti a Ventimiglia per notificare atto di parte offesa

Nel frattempo la Procura di Palermo ha incaricato gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Ventimiglia di cercare i migranti della Diciotti. Questi sono giunti al Campo Roja a bordo di un autobus messo a disposizione dall’associazione umanitaria Baobab, trasportati al confine francese direttamente da Roma.
Su ordine della Procura, gli agenti devono infatti notificare ai migranti un atto giudiziario che li riconosce parti offese, nell’inchiesta per sequestro di persona a carico del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Se un domani Salvini dovesse essere rinviato a giudizio, con l’atto notificato, i migranti potrebbero costituirsi parte civile.

Ora che il fascicolo dell’indagine è passato al Tribunale dei ministri di Palermo, arriva l’ultimo curioso aggiornamento.
“Siamo alle comiche – commenta ancora Salvini – Su ordine della Procura di Palermo, la Polizia di Ventimiglia sta cercando decine di clandestini scomparsi, perché possano denunciare per sequestro di persona il ministro dell’Interno”.

F.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.