fbpx
LifeStyle

50esimo anniversario del premio Aci e Galatea

premio-aci-e-galateaAcireale- Questa sera, in piazza Duomo di Acireale, alle ore 21.00 avrà luogo la premiazione Aci e Galatea, il premio di Acireale ai Siciliani, che hanno valorizzato la nostra terra e che si porta avanti da 50 anni.

Nasce nel 1965 il premio Aci e Galatea. Le prime edizioni si sono svolte nel parco del castello Pennisi di Floristella; nel 1990 la manifestazione è stata spostata nel parco delle Terme Romane di Santa Venera al Pozzo e poi al Parco delle Terme Regionali per questioni logistiche e di spazio.

Dal 1996 il Premio, a cui viene riconosciuto il nome di “Il Premio di Acireale ai Siciliani” è stato organizzato di concerto con il Comune, la Provincia e l’APT di Catania, l’Azienda di Cura e Soggiorno, l’Azienda delle Terme, nel Palazzo di Città di Acireale, nella Piazza Duomo. All’edizione del 2009 oltre al Cine Foto Club “Galatea”, cui è affidato l’onere e la responsabilità dell’organizzazione, partecipano: la Regione Siciliana, la Provincia Regionale di Catania ed il Comune di Acireale.

E’ di particolare rilevanza ricordare quanto, gli ormai affezionati e sempre presenti sponsor siano partecipi, sono oltre 200 i nominativi, che affidando a questa manifestazione il loro messaggio pubblicitario, coronano la premiazioni di questa serata di gala.

Tra l’altro quest’anno, oltre al Prof. Salvatore Consoli ed a Riccardo Anastasi, è entrata a far parte dell’organizzazione dell’evento la  Noè Comunication Training Group.
I nomi dei premiati di quest’anno sono:

-Banda “Concerto Musicale Gaetano Miraglia città di Acireale”
-Comune di Montalbano Elicona
-La Nivarata – Il rito della Granita Siciliana
-Valeria Antonella Tonna
-Dott. Fabrizio Pulvirenti . Ebola
-Mons. Giovanni Lanzafame Di Bartolo
-Dolfin S.P.A.

Si avrà infine come ospite d’onore Don Fortunato Di Noto.

La presentazione della Kermesse sarà affidata a Salvo La Rosa.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.