fbpx
CronachePrimo Piano

50 studenti positivi a Bronte ma è una fake news: denunciato 55enne

Aveva ritoccato, al puro scopo di divertirsi, un’immagine del televideo con la notizia di 50 studenti positivi al Covid19 allarmando così i cittadini.

Responsabile di pubblicazione di notizia false atte a turbare l’ordine pubblico e procurato allarme presso l’Autorità è un 55enne di Bronte, adesso denunciato. Nel pomeriggio di ieri, l’uomo ha compiuto questo atto irresponsabili dinanzi alla sua matura età.

Nelle ore post elettorali, luomo, con una non comune inventiva, ha creato al suo computer una falsa videata riproducente una pagina di “Televideo RAI”. L’immagine comunicava che addirittura 50 studenti dei licei di Bronte erano risultati positivi al Covid-19. Si annunciava inoltre anche la chiusura dei plessi scolastici interessati e, addirittura, l’intervento della Protezione Civile.

Fatta circolare su Whatsapp, l’immagine è immediatamente diventata virale gettando nello sconforto l’intera cittadina allarmando le autorità locali e la preside di un istituto scolastico, la quale ha immediatamente informato i Carabinieri di quanto accaduto.

L’immediata attivazione ha così loro consentito di risalire all’autore del delirante messaggio. Il 55enne, convocato in caserma e posto di fronte alle proprie responsabilità, ha candidamente confessato di averlo fatto per “scherzo”.

I militari hanno pertanto denunciato il cittadino brontese alla Procura della Repubblica.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker