fbpx
Cronache

50 anni di sacerdozio per Padre Privitera della Matrice di Aci Catena

Un sacerdozio durato 50 anni

Sabato scorso Padre Sebastiano Privitera della parrocchia Matrice – Maria Santissima della Catena è giunto a 50 anni di sacerdozio

Il sacerdote 73 enne di Aci Catena, originario di Aci Platani, ha affrontato con energia e combattività la sfida di una parrocchia molto popolosa ed estesa. La sua attività è stata rivolta soprattutto all’assistenza delle famiglie bisognose che, purtroppo, non mancano nel territorio di sua competenza. Ha curato con attenzione il dialogo con le comunità straniere, in particolare con quella bulgara che ad Aci Catena è divenuta sempre più numerosa.

La costruzione della Casa in India per la famiglia del vice parroco

Padre Sebastiano Privitera e il suo vice Padre Thomas

L’ultimo traguardo raggiunto da Padre Privitera riguarda la realizzazione in India della casa per la famiglia di Padre Thomas, vice parroco alla Matrice.

«Padre Thomas mi ha confidado che ogni volta che torna, in vacanza, in India è costretto ad abitare in canonica perchè a casa non c’è posto per la sua numerosa famiglia – racconta Padre Privitera – mi sono impegnato allora a costruire questa casa, dotata anche di bagno, per il mio vice.» Padre Privitera anzichè ricevere regali per il suo cinquantesimo anniversario di sacerdozio ha chiesto ai suoi cari e ai parrocchiani di fare una raccolta di denaro necessario per la realizzazione dell’abitazione. In tutto erano necessari 20 mila euro che sono stati già raccolti dal parroco. Così in meno di un anno, dall’inizio delle offerte, Padre Thomas potrà inaugurare la casa nel suo piccolo villaggio nel sud dell’India.

 

L’ostenzione della Madonna della Catane

Alla caparbietà di Padre Privitera si deve anche un cambio sulle tradizioni locali che è stato molto apprezzatto dalla comunità dei fedeli. L’ostensione della Madonna della Catena in occasione dell’ottava. Negli ultimi 3 anni per volere del parroco i catenoti possono adorare l’immagine della madonna anche il 22 di agosto.

Venerdì scorso è stato il Vescovo di Acireale Monsignor Nino Raspanti a celebrare la messa in onore dei 50 anni del sacerdozio di Padre Privitera. Nell’occasione era esposta la Madonna e presenti anche il Vescovo di Patti Monsignor Giuglielmo Giombaco e Monsignor Giuseppe Sciacca Vescovo.

F.F.

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button