fbpx
NeraPrimo Piano

36enne ferito con un colpo di fucile: è grave

Lotta tra la vita e la morte G.S. il 36enne ferito con alcune fucilate all’addome. 

“L’agguato” sarebbe avvenuto nelle compagne al confine tra Catania e Siracusa, a Palagonia. L’uomo, sanguinante, si trova in questo momento in sala operatoria all’ospedale Garibaldi, in fin di vita.

Sull’episodio indaga la squadra mobile della Questura di Catania che non esclude, in attesa di ulteriori accertamenti, nessuna pista.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button