fbpx
Eventi

“Una luce sulla tratta”: l’evento ad Acireale

L’8 Febbraio ad Acireale si terrà l’evento “Una luce sulla tratta” organizzato dall’ufficio Migrantes della Diocesi di Acireale e delle suore della Famiglia Canossiana in sinergia con la Comunità Giovanni Paolo XXIII.

L’istituto Canossiano Aci Bonaccorsi, ospiterà il progetto con l’importante testimonianza di una consorella delle Figlie della Maria di Misericordia e di Michela Lovato della Comunità Giovanni Paolo XXIII.

L’iniziativa, voluta per la prima volta da Papa Francesco nel 2015, ha lo scopo di sensibilizzare il tema della tratta delle donne, in ogni paese. Inoltre, la data scelta è commemorativa in onore di Giuseppina Bakhita, schiava sudanese scomparsa all’età di 9 anni.

In particolare, lo splendido lavoro della Comunità Giovanni Paolo XXIII, operativa da 25 anni, ha permesso di aiutare più di 7000 donne ma in Europa donne e minori sfruttati per la tratta raggiunge, spaventosamente il 70%.

Le Parole di Don Raspanti e di Ramonda

Don Antonino Raspanti, Vescovo di Acireale dichiara: «Il fenomeno della migrazione ci interpella tutti ad una seria riflessione. La tratta dei migranti, nel silenzio, miete milioni di vittime tra uomini donne e bambini. Siamo chiamati ad un impegno deciso al fine di prevenire ed eliminare la tratta di esseri umani e a difendere la cultura della vita».

Analogamente, Giovanni Paolo Ramonda presidente della Comunità Giovanni Paolo XXIII spiega come questa giornata deve servire per «non dimenticare le schiave sessuali che hanno perso la vita. Sono centinaia le giovanissime donne uccise per mano dei loro clienti.»

Dunque, appare quanto mai necessaria l’attuazione del “modello nordico” sul corpo della donna.

Il modello sopra citato riserva pene e sanzioni notevoli per lo sfruttamento della vulnerabilità della donna.

La Fondazione Don Oreste Benzi ha, inoltre, indetto un premio internazionale per l’edizione 2020 sulla tratta degli esseri umani. Segnalazioni e candidature personali possono essere mandate entro e non oltre il 15 Marzo 2020 al sito www.fondazioneorestebenzi.org. 

«Nessuna donna nasce prostituta!»

G.G.

 

 

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker